Salta al contenuto

Domenica 24 Settembre 2017

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar

Amministrazione Trasparente

Contenuti principali

BILANCI

Il bilancio per il cittadino

Il Bilancio a misura del cittadino nasce da un progetto-obiettivo intrapreso nel corso del 2016 dal personale del Servizio Finanziario - Ufficio Bilancio e Rendiconto.

La finalità che ha animato lo sviluppo e l’evoluzione del progetto è stata quella di rendere il Bilancio maggiormente comprensibile al cittadino e di consentirgli di capire come il Comune stesso intende impiegare le risorse necessarie per il funzionamento dell'Ente e per erogare i servizi alla propria collettività.

Infatti, i bilanci ufficiali che i Comuni obbligatoriamente pubblicano nei propri siti e albi pretori appaiono per il comune cittadino come un documento tecnico, uno strumento riservato agli esperti, un insieme di numeri astrusi e assolutamente poco comprensibile. Tutto ciò nonostante si tratti di un documento dal quale discende un impatto forte e costante sulla vita quotidiana dei cittadini in quanto racchiude nei propri numeri le linee di azione del Comune stesso in tutti i settori di sua competenza.

Date queste premesse il lavoro si è indirizzato su una rivisitazione delle voci di bilancio secondo classi di aggregazione che risultino più facili da comprendere per il cittadino, al fine di rendere meno ostica la lettura di tale importante documento.
Quale primo sviluppo del progetto ci si è indirizzati su alcune aree del Bilancio, ovvero quelle che è sembrato possano risultare di maggiore interesse per il cittadino, in relazione alle quali sono state messe in evidenza gli stanziamenti di spesa dell’anno corrente.

Il periodo di riferimento è quello relativo all'anno 2016.

Pur consapevoli dei limiti di questo primo lavoro e dei possibili margini di miglioramento, l'auspicio è che questo primo risultato incontri il favore dei cittadini e che possa rappresentare uno degli strumenti che vanno nella direzione di consentire alla collettività una maggiore conoscenza delle azioni del proprio Comune.

Ultimo aggiornamento: venerdì 30 dicembre 2016
Rightbar