Salta al contenuto

Mercoledì 16 Agosto 2017

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar utility
Corpo

Dettaglio tipologia procedimento

Tramite l'Ufficio Relazioni col Pubblico, il cittadino può prendere visione, ottenere copia semplice o conforme di un documento amministrativo dell'Amministrazione.
Iter del procedimento

Modalità di avvio:  Di parte

Descrizione:  L'accesso agli atti consiste nel diritto di prendere visione o di ottenere copia di documenti amministrativi detenuti da una pubblica amministrazione. E' considerato documento amministrativo " ogni rappresentazione grafica, fotocinematografica, elettromagnetica o di qualunque altra specie del contenuto di atti, anche interni o non relativi ad uno specifico procedimento, detenuti da una pubblica amministrazione e concernenti attività di pubblico interesse, indipendentemente dalla natura pubblicistica o privatistica della loro disciplina sostanziale"(art. 22 L.241/1990). Il richiedente può presentare la richiesta di accesso ai documenti amministrativi presso il Servizio/Ufficio che ha formato l'atto o che lo detiene in maniera stabile oppure presso L'Urp con le seguenti modalità: • di persona,presso l’URP Ufficio Relazioni con il Pubblico in via Nazario Sauro 19 piano terra negli orari di apertura al pubblico, dove sarà reperibile l’apposito modulo; • online, compilando il modulo di accesso agli atti appositamente predisposto per i cittadini registrati; • inviando il modulo compilato ◦ alla casella di posta elettronica certificata protocollogenerale@comune.cagliari.legalmail.it con allegata la scansione di eventuali deleghe di rappresentanza; ◦ alla casella di posta elettronica urp@comune.cagliari.it In tal caso, occorre allegare la fotocopia del documento di identità e di eventuali deleghe di rappresentanza; ◦ posta ordinaria al seguente indirizzo:Comune di Cagliari - via Roma, 145 - 09124 Cagliari in tal caso, occorre allegare la fotocopia del documento di identità e di eventuali deleghe di rappresentanza; ◦ fax Ufficio Relazioni con il Pubblico al seguente numero 070 6777263 In tal caso, occorre allegare la fotocopia del documento di identità e di eventuali deleghe di rappresentanza. La richiesta di accesso deve essere motivata. Sulla domanda di accesso deciderà il Dirigente o il responsabile dell’accesso competente a creare o a detenere la documentazione richiesta. L’accesso può essere: • accolto: la domanda è completa e fondata -esiste un interesse tutelato dall’ordinamento e collegato ai documenti di cui si richiede visione o copia- e i documenti vengono messi a disposizione del richiedente; • limitato: la domanda è completa e fondata ma per esigenze di riservatezza o per altre ragioni previste dalla legge, possono essere messi a disposizione solo una parte dei documenti; • differito: la domanda è completa e fondata, ma non può essere accolta immediatamente ma solo in un secondo momento; • rifiutato: la domanda non può essere accolta. La limitazione, il differimento e il rifiuto devono essere motivati e sono ammessi solo in alcuni casi, stabiliti dall’articolo 24 della Legge n. 241/1990. Il Responsabile del diritto di accesso ha trenta giorni dalla data di presentazione della domanda, attestata dal protocollo generale, per decidere. Decorso tale termine, la richiesta deve considerarsi respinta. Contro le decisioni che negano il diritto di accesso o nel caso di diniego implicito per decorrenza del termine di 30 giorni, senza avere ricevuto risposta o nel caso di differimento, è possibile fare ricorso al TAR.

File correlato:  Scarica

Termini del procedimento:
  • Decorrenza termine:  30 giorni
  • Fine termine:  30 giorni
  • Tempo medio:  30 giorni
  • Silenzio assenso/Dichiarazione dell'interessato sostitutiva del provvedimento finale:  No

Provvedimento finale:  Consegna documenti al richiedente

Responsabile del procedimento e Unità Organizzativa competente

Unità organizzativa competente del procedimento:  Ufficio di Gabinetto e Comunicazione Istituzionale - Ufficio Relazioni con il Pubblico – Indirizzo: Via Nazario Sauro, 19 – Telefono: 800 016 058 – Fax: +39 070 6777263 – eMail: urp@comune.cagliari.it – Pec: protocollogenerale@comune.cagliari.legalmail.it
Dirigente: Maria Cristina Mancini – Telefono: +39 070 6777065 – eMail: cristina.mancini@comune.cagliari.it

Responsabile del procedimento: Maria Cristina Mancini – Telefono: +39 070 6777065 – eMail: cristina.mancini@comune.cagliari.it

Organo competente adozione provvedimento finale: Tutte le Unità Operative
Dirigente: Responsabili incaricati

Modalità per richiedere informazioni sul procedimento: Telefono: 800 016 058 - eMail: urp@comune.cagliari.it - di persona presso gli uffici dell'URP

Modalità e informazioni per presentare l'istanza
Procedura informatizzata online: Compilando online il modulo di accesso agli atti appositamente predisposto. Per usufruire del servizio è necessario essere un utente registrato e accedere all'area dei servizi riservati.
https://servizi.comune.cagliari.it/portale/it/accesso_atti_comune.page

Altre modalità di invio: PEC, posta elettronica ordinaria, servizi postali, FAX

Atti e documenti a corredo dell'istanza: Fotocopia del documento di identità e di eventuali deleghe di rappresentanza


Modulistica reperibile presso: Ufficio Relazioni con il Pubblico - Sito istituzionale

Pagamenti previsti e modalità: La delibera della Giunta n. 330 del 23 dicembre 2010 stabilisce il corrispettivo da richiedere, a titolo di rimborso, per le spese di riproduzione dei documenti, diritti di ricerca e di visura: euro 0,26 ogni due facciate del documento riprodotto, euro 7,35 per il rilascio del documento su CD o DVD. Il pagamento del corrispettivo dovuto potrà essere effettuato con le seguenti modalità: • in contanti mediante applicazione delle marche segnatasse • conto corrente postale numero: 213090 intestato a Comune di Cagliari causale di versamento: recupero spese di riproduzione di copie e diritti di ricerca e visura • bonifico bancario IBAN IT82Y0101504800000070188729 intestato a Comune di Cagliari causale versamento: recupero spese di riproduzione di copie e diritti di ricerca e visura Nel caso di richiesta di accesso ai documenti amministrativi in copia conforme, sono soggetti all'imposta di bollo sia la richiesta sia i documenti.

Strumenti di tutela

Strumenti di tutela: Ricorso ai sensi dell'art. 25 della Lg. 241/90

Titolare del potere sostitutivo : Giovanni Mario Basolu Mail: giovanni.basolu@comune.cagliari.it

Ulteriori informazioni

Risultati indagini di customer satisfaction: L'ufficio Relazioni con il Pubblico effettua un monitoraggio del grado di soddisfazione dei cittadini sui tutti i servizi offerti. La valutazione dei cittadini si è mantenuta costante nel corso degli anni: anno 2012 valutazione positiva pari a 95 % anno 2013 valutazione positiva pari a 95,7 % anno 2014 valutazione positiva pari a 94,5 %

Riferimenti normativi: L.241/90 – DPR 184/2006 – D.lgs 267/2000 – D.lgs 196/2003 – DPR 445/2000 – CAD - Statuto Comunale – Regolamento accesso agli atti – Tariffe rilascio copie (G.C. n. 330/2010)

Data aggiornamento: 16/03/2017