Salta al contenuto

Giovedì 21 Settembre 2017

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar utility
Corpo

Dettaglio tipologia procedimento

Applicazione delle sanzioni amministrative. diverse dal codice della strada, comprese quelle violazioni per le quali e' previsto il sequestro. l'istanza avvien d'ufficio per le ordinanze emesse a seguito di mancato pagamento della somma prevista in misura ridotta e su istanza di parte per i ricorsi ai verbali e ai sequestri.
Iter del procedimento

Modalità di avvio:  Di parte o d'ufficio

Descrizione:  Perviene all'Ufficio depenalizzazione dal CED un verbale non pagato. Se viene proposta opposizione si richiedono controdeduzioni all'ufficio verbalizzante e se ne susssistono i presupposti si procede all'archicviazione.In caso contrario si procede con l'emissione dell'ordinanza ingiunzione di pagamento. Se questo viene effettuato termina il procedimento altrimenti si determina la iscrizione a ruolo

Soggetti esterni, nonché, strutture interne coinvolte nel procedimento:  Servizio Provveditorato - Servizio Affari Generali e Decentramento del comune di Cagliari - Organi accertatori delle violazioni

Termini del procedimento:
  • Decorrenza termine:  Per le ordinanze ingiunzione la data della notifica della violazione amministrativa, mentre per l'opposizione al sequestro amministrativo, la data di presentazione della istanza
  • Fine termine:  Ordinanza ingiunzione, 5 anni per la emissione - Opposizione al sequestro delle merci, 10 giorni dalla data di presentazione dell'istanza - Confisca delle merci due mesi dal giorno in cui e' pervenuto il rapporto, se l'opposizione al sequestro e' stata rigettata e comunque entro sei mesi dal giorno in cui e' avvenuto il sequestro.
  • Tempo medio:  24 mesiPer l'emissione dell'ordinanza ingiunzione . Per gli altri casi, tempi previsti dalla normativa
  • Silenzio assenso/Dichiarazione dell'interessato sostitutiva del provvedimento finale:  No

Provvedimento finale:  Ordinanza ingiunzione, ordinanza di archiviazione, ordinanza di confisca e ordinanza di dissequestro e restituzione

Responsabile del procedimento e Unità Organizzativa competente

Unità organizzativa competente del procedimento:  Servizio Polizia Municipale - Sezione Contenzioso - depenalizzazione – Indirizzo: Via Crespellani, 5/a – Telefono: Call Center 070 6776849 – eMail: pm.dep@comune.cagliari.it – Pec: protocollogenerale@comune.cagliari.legalmail.it
Dirigente: Mario Delogu – eMail: mario.delogu@comune.cagliari.it

Responsabile del procedimento: Mario Delogu – eMail: mario.delogu@comune.cagliari.it

Organo competente adozione provvedimento finale: Responsabile del procedimento

Modalità per richiedere informazioni sul procedimento: Direttamente presso gli Uffici della Sezione o telefonicamente nei giorni ed orari di erogazione del servizio disponibili consultando il sito :http://www.comune.cagliari.it/portale/it/servizi.page?contentId=SVZ21509

Modalità e informazioni per presentare l'istanza
Procedura informatizzata online: Non previsto

Altre modalità di invio: Non previsto

Atti e documenti a corredo dell'istanza: Certificazione reddituale per le richieste di applicazione del minimo edittale e rateizzazione della sanzione prevista


Modulistica reperibile presso: Non prevista

Strumenti di tutela

Strumenti di tutela: Opposizione all'autorita' giudiziaria nel termine di trenta giorni(ovvero sessanta giorni se il ricorrente risiede all'estero) dalla notificazione dell'ordinanza ingiunzione e/o di quella confisca.

Titolare del potere sostitutivo : Giovanni Mario Basolu Mail: giovanni.basolu@comune.cagliari.it

Ulteriori informazioni

Risultati indagini di customer satisfaction: Servizio non attivato

Riferimenti normativi: Legge 689/1981, varie norme statali, regionali e comunali - Ordinanze e Regolamenti

Data aggiornamento: 08/07/2016